Trick & Tips

Pubblicato il 20 July, 2014 | by admin

0

Nuove disposizioni per prolungamento permanenza in Thailandia

Un aggiornamento veloce in quanto e’ una notizia che ha cominciato a circolare da poche ore e sis ta velocemente diffondendo sul web grazie all’ausilio di Facebook e dei social network. In seguito ai recenti fatti politici accaduti in Thailandia l’attuale giunta militare al potere sta mettendo mano ai visa run ed alla possibilita’ di entrata e permanenza sul territorio thailandese da parte dei turisti stranieri. Non tutto il male viene per nuocere e questa e’ sicuramente una buona notizia.

Dal 29 agosto 2014 sara’ infatti possibile allungare di 30 giorni la permanenza di coloro che entrano in Thailandia senza visto turistico avendo quindi solo il timbro che da diritto ai 30 giorni di permanenza. Fino ad oggi e’ possibile prolungare questo tipo di permesso di soggiorno di soli 7 giorni per motivi turistici mentre a partire dal 29 agosto 2014 sara’ possibile farlo per 30 giorni dando quindi la possibilita’ di fare 60 giorni di seguito senza bisogno di visa run o visti da richiedere nelle ambasciate thai prima di arrivare nel territorio thailandese.

Il costo dell’estensione di 30 giorni dello stamp di arrivo rimane invariato a 1900 baht e questo tipo di prolungamento del soggiorno e’ richiedibile presso i dipartimenti dell’Immigrazione della Royal Thai Police presentando come documentazione il biglietto aereo di rientro, la prenotazione alberghiera, una fototessera e l’esibizione di denaro contante (o presumibilmente tramite una qualche ricevuta di un ATM) di 10.000 o meglio ancora 20.000 baht.

immigration suvarnabhumi sexybangkok

Questa nuova disposizione viene particolarmente comoda a chi vuole stare piu’ di 30 giorni ma meno di 60 dove se prima era obbligato a fare il visto turistico e magari abita in una zona d’Italia dove vicino non c’e’ uno dei consolati thai presenti sul terrotirio italiano, dal 29 agosto in poi potra’ fare il tutto il loco allungando la permanenza di ulteriori 30 giorni.

Su questa notizia e sulle novita’ relative ai visa run e visti turistici invece essendo la situazione ancora in evoluzione mi riservo di aggiornarvi nei prossimi articoli.

Buona permanenza in Thailandia da SexyBangkok

Share Button

Tags: , , , ,


Autore



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to Top ↑