SexyBangkok consigli pratici: la sim thailandese

Trick & Tips

Oggi vi parlo di una piccola cosa ma che si rivela fondamentale per la giusta gestione della gnocca in una vacanza o altra permanenza (piu’ o meno breve che sia) a Bangkok ed in Thailandia in genere: le sim card thailandesi.

Per una corretta gestione del tempo, delle occasioni, degli spostamenti e quant’altro si rivela indispensabile al vostro arrivo sul suolo thailandese l’acquisto e l’attivazione di una sim card da inserire nel proprio telefono. L’operazione e’ facilissima e ri chiede pochi minuti di tempo.

Prima domanda: dove si comprano queste sim? nulla di piu’ facile basta chiedere in uno dei tanti negozi 7eleven o simili come Family Mart, 108 shop o in qualche banchetto che vende telefonia che potete trovare nei centri commerciali. Per chi volesse invece fare il figo e scegliersi un numero di telefono particolarmente facile potete comprare la scheda recandovi al centro commerciale MBK di bangkok dove trovate un piano intero dedicato alla telefonia e tantissimi negozi vendono schede sim facendovi scegliere il numero, piu’ e’ facile il numero e maggiore e’ il prezzo ovviamente, si puo’ arrivare anche a qualche migliaio di euro per numeri particolarmente facili ma non credo sia la vostra esigenza. I prefissi delle sim thailandesi cominciano con 08 e 09

Quanto costano? Poco, se le comprate in un 7eleven il prezzo oscilla tra i 50 ed i 100 baht con qualche baht di credito dentro, per acquistarla non dovete esibire documenti e per attivarla dovete comporre un piccolo codice che trovate indicato nella confezione stessa della sim.┬áLe telefonate tra cellulari in Thailandia o verso rete fissa sono molto convenienti tanto che i tagli di ricarica partono da 50 baht (circa 1,20 euro al cambio attuale). Potete scegliere tra piu’ compagnie telefoniche come 1-2-call (one-two-call), Dtac, True, Happy Mobile… Potete trovare sia sim normali che le nuove micro sim adatte a telefoni come iphone.

I vantaggi di attivare una sim thai sono molteplici im primis potete gestire i contatti gnocca molto meglio che non con una sim italiana e soprattutto se dovete ricevere una telefonata dall’Italia non pagate il roaming se la ricevete sulla sim italiana il tutto con un evidente risparmio economico non da poco. Inoltre nel caso dovete voi vi conviene farlo dalla sim thai le cui tariffe per le chimate internazionali sono comunque ottime.

Un ulteriore trucco per risparmiare se chiamate dalla vostra sim thai verso l’Italia e’ quello di anteporre il codice 008 o 009 prima del numero, questo codice instrada la talefonata su un operatore diverso a tariffe ancora piu’ basse per le chiamate internazionali. Esempio di chiamata verso l’Italia rete fissa da sim thai: 008 39 06 123456 o verso cellulare italiano 008 39 333 123456. Per farvi chiamare dall’Italia invece il numero che dovete far comporre sara’ composto da prefisso internazionale thailandese (0066 o +66) ed il vostro numero di cellulare senza lo zero davanti quindi per esempio: 0066 81 123456. Potete ovviamente mandare e ricevere sms da e per l’Italia.

Per chi di voi prenota un nostro servizio di trasfert dall’aereoporto alla vostra sistemazione a Bangkok o altra destinazione possiamo venire muniti direttamente di sim da consegnarvi, vi bastera’ comunicarci se vi serve una sim normale o una microsim.

Saluti da SexyBangkok.info!

 

 

 

Share Button

Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *