Dispacci da Patpong!

Go Go bar

Qualche veloce aggiornamento su Patpong e nello specifico su un paio di gogo dove ho fatto un giro ieri sera…
Patpong: come sempre negli anni questa zona vive dei ciclici alti e bassi dal punto di vista dell’affluenza delle persone, dei locali che lavorano bene e hanno parecchie ragazze etc etc…. cosa è successo negli ultimi mesi? So che non è una cosa che interessa ne me e ne voialtri che mi leggete, ma c’è stato uno spostamento di locali che si sono trasferiti per la maggior parte a Patpong soi 2. Per coloro che non lo sapessero o non se lo ricordassero, Patpong 1 è il soi con il mercato e Patpong 2 quello senza.

Patpong e il trasloco

Che locali si sono trasferiti quindi a Patpong 2? Una serie di locali che si trovavano sul soi 4 della Surawong Road giusto a pochi passi dal Pink Phanter gogo, la Surawong è la parallela della silom road e di fatto i soi di Patpong corrono tra queste due strade. Era il soi con i locali dedicati ai froci…. ora non pensate che io sia caduto dalle scale, battuto la testa e cambiato gusti all’improvviso ma in realtà avendo questo soi da qualche mese chiuso (la strada è proprio chiusa e presumo stia per partire un grosso cantiere che si aggiunger à ai tanti altri presenti ovunque), i locali si sono spostati di fatto di poche centinaia di metri e sono andati a riempire degli spazi commerciali di Patpong 2 che fino a pochi mesi fa erano vuoti.

Ora di fatto non è che mi faccia piacere ma devo ammettere che questa sorta di “trasloco di culattoni” ha fornito a Patpong un po’ di colore che ultimamente mancava e non da meno ha incrementato la clientela per per tutti anche per i locali che piacciono a noi ovvero quelli con le fighe… se aumentano i clienti per tutti, aumentano le gnocche nei locali, aumentano i locali con ulteriori gnocche e cosi’ via…. insomma non tutto il male viene per nuocere…

Triple XXX Lounge

A riprova di questo infatti ha riaperto, e il caso ha voluto che ci sono proprio capitato la sera della soft opening, cambiando nome, proprio a Patpong 2, quello che per una decade fu il Club Eletric Blue che circa una paio d’anni fa fu trasformato improvvisamente in un ristorante/bisteccheria,…. non e’ che ci volesse un genio per capire la rischiosità commerciale dell’impresa visto la “tagliata di manza” a Patpong non la si ordina certo in un ristorante e se voglio mangiare effettivamente una bistecca ci sono ben altre scelte a Bangkok che un ristorante in mezzo ai bordelli…. Il tempo è stato un giudice onesto e severo tanto che ora il locale ha riaperto i battenti come Triple XXX Lounge con la classica formula del gogo bar!

La proprietà non è cambiata ma ha fatto solo una sorta di inversione tornando sui suoi passi e riaprendo il gogo bar. Locale nuovo di zecca, ben realizzato seppur con una acustica migliorabile, manager farang, questo vuol dire che il locale à un po’ più farang friendly ovvero la presenza di giappi che lasciano mance del tutto spropositate non è (per il momento) elevata. Buon numero di ragazze che in due gruppi si alternano sullo stage, non giovanissime ma neanche da pensionare di cui un paio ben navigate e tatuate modello ergastolani che si muovono sulla pista con la figa quasi all’aria indossando un top e una sorta di gonnellina dalle dimensioni filateliche il tutto senza mutande. Insomma ci sono tutti gli ingredienti giusti…. se ci passate fateci un salto…. purtroppo ho dimenticato di fare un check sui prezzi ma segnalo che nel locale si può fumare.

King Castle I

Altra storia invece è il gogo bar che già da parecchi mesi sta svettando sugli altri e che evidentemente sta prendendo il maggior vantaggio in questo momento positivo che vive tutta la zona di Patpong. Parlo del King Castle I che si trova su Patpong 1, la soi con il mercato, lo trovate sul lato destro entrando dalla Silom. Questo locale circa un anno e mezzo fa ha subito una ristrutturazione e relativo ammodernamento della struttura oltre ad un travaso di ragazze dai gogo bar adiacenti sempre del gruppo King (gestisono più gogo tutti in zona).

L’attuale King Castle I è al momento, il gogo da non perdere a Patpong. Ha veramente tante ragazze e la qualità media è decisamente interessante. Molte sono giovani, bianche, magre e cosa che mi manda letteralmente fuori di testa con i capelli a caschetto, ma questi sono ovviamente gusti personali. Non manca qualcuna che non è così, forse giusto per far media, quindi trovate anche qualcuna meno magra e meno giovane magari anche con il corpo istoriato da tatuaggi di ampiezza misurabile in metri quadri!

Il locale è un po’ infestato dai giappi, d’altronde lo stile delle ragazze presenti nel locale attira molti puttanieri del sol levante, ma non c’è nessuna discriminazione verso gli occidentali. Da notare alcune cose: 700 di barfine e apertura delle contrattazioni a 3500 per lo short time, si scende facile a 3000 ma scendere ancora la vedo ben dura. Birra 170 thb e 220 baht per la solita acqua schizzata di rhum del lady drink, le ragazze tendono a fare per lo più short time e quindi fatevi bene i conti su quanto viene fuori uno shortino pescando qui… non che in altri gogo la musica sia poi tanto diversa purtroppo…

Insomma tutto sommato una Patpong che ancora dice la sua, forse non al suo massimo splendore ma abbastanza frizzante da poter regalare emozioni incarnate nelle forme esili e negli sguardi innocentemente maliziosi di qualche gnocchetta…

Dopo di questo sono andato alla stanza rossa ma questa è un’altra storia…

Share Button

Author: SexyBangkok

Dal 2011 dalle colonne di Gnoccatravels e da questo sito, SexyBangkok racconta e descrive la Bangkok della nightlife, della gnocca e dei peggiori posti dove va ad intrufolarsi....

Leave a Reply

Your email address will not be published.